giovedì 2 dicembre 2021

I Vaccini di Letta

Avrete notato che la propaganda piddina usa il draghismo esasperato, mescolato (sempre) con l'odio per Salvini? Il blog delle tette e culi è il peggiore. La Meloni per loro non rappresenta un nemico pericoloso, alzano il muro democratico, pensando di isolarla.  La stessa cosa sta succedendo nella vicina (per contratto) Francia. Madame Le Pen al confronto di Zemmour, candidato presidenziale, diventa una Papa Francesco con il suo "comunismo" argentino. Letta sta sparendo nella battaglia del Quirinale. La scena è occupata da Berlusconi che (forse) sarà il minore dei mali piddini. Il governo delle larghe intese e varianti sta finendo le pile dell'emergenza. La scelta di Omicron per chiudere ancora un Paese semi distrutto, sembra demenziale. Abbiamo l'ìnflazione che corre, il debito la sorpassa e non trovano altre soluzioni che la clausura ripetuta? Hanno (dicono) messo al riparo una percentuale enorme di cittadini e si accaniscono contro i bambini? Quante favole di bugie avete sparso? Speranza è inamovibile più di Draghi. Costringete a diventare almeno "negazionisti " di questo governo. Il solo fatto che non sia legittimato dal popolo e "prorogato" come l'ultima spiaggia italiana, dovrebbe fare nascere dubbi legittimi. Perchè dobbiamo "ruotare" tutti attorno al Pd? Un sistema tolemaico dettato da Repubblica e Stampa. Almeno il Carlino si presta modestamente ad allevare e proteggere il designato da Gnassi. Credo abbia dei suggeritori migliori del sottoscritto che non è riuscito nemmeno a salvare Paesani, mi consenta però di dire che non ne ha ancora indovinata una. Tra Fabbri Riccardo e Fabrizio Bronzetti non corre buon sangue o colazione? Passa disinvoltamente da incredibili minacce a piccoli proclami che Gnassi non avrebbe recitato nemmeno allo specchio. Dovrà gestire una delle peggiori crisi che abbiamo attraversato. Il sistema turistico e commerciale, affidato ai "pienoni" del duo Rinaldis &Indino, è crollato. Pensate solo alla grande distribuzione. L'avete sparsa per la città al punto che si sta facendo concorrenza da sola, seguendo ordini perentori. Il terzo buco nella ferrovia viserbese, dopo solo due anni e mezzo, è pronto. Visitatelo, vedrete dove sbuca, portate la borsa della spesa, come faccio io. Mattia Morolli questa volta i tuoi selfie devono essere indimenticabili. La vice sindaca farà la fine della Lisi?
massimo lugaresi

mercoledì 1 dicembre 2021

A Galla

Archimede raccontò, duemila anni prima di Draghi, che un corpo od una bufala subiscono una forza diretta verso l'alto, paragonabile a quella del fluido spostato. Succede anche per la me..in mare. Come dire avete giocato troppo e male con il terrorismo sanitario. L'arrivo di Omicron sancisce il fallimento della propaganda. Stanno ritirando sasso e mano. Come per la scuola non indovinano ne banchi ne ministri. A dire il vero uno dei covi del garantismo piddino da anni viaggia a scartamento ridotto. Si mantiene in vita per la serietà di alcune componenti. Tutte le volte che la politica ha messo mano e riforme è stato un disastro. Il Pd, anche in questo caso, come per la giustizia, ha le colpe maggiori. Parliamo di un suo feudo elettorale assieme alle altre categorie, sempre garantite. I grillini sono riusciti a superare i maestri di coalizione. Croatti non sa cosa copincollare. A Rimini sta succedendo quello "previsto" da chi possiede qualche timida conoscenza dei sudditi di Re Bonaccini. Contavamo poco prima, niente adesso. Vengono a trastullarsi sui lungomari, divisi in undici pezzi da inaugurare. Non ci credevano neanche loro di vincere facilmente anche con il successore dinastico, come se avessero goduto degli aiuti concordati. C'era un candidato talmente naturale ed elegante, quasi obbligatorio, si chiama (ancora) Barboni. Avrebbe costretto (tutti) a giocare in modo pulito. Le più forti resistenze le ho ascoltate da quelle stanze.  E' il tarlo di un centrodestra surreale. Esiste solo sulla carta elettorale. Manca l'abitudine e la volontà al confronto permanente. Quanti sono i sicari provenienti da quelle sponde? La conformazione del Pd, con l'inclusione di (quasi) tutta l'area democristiana, ha aumentato il numero dei mercenari della poltrona. Quanti cambi d'area registriamo? Il sindacato e le corporazioni sono gli esempi più evidenti. La Lista di Paesani "doveva" correre da sola. Non solo per prendere qualche voto in più, ma avrebbe costretto tanti altri a giocare lealmente chiudendo i piccoli feudi riminesi. La Lega è popolata da entusiaste persone, con enormi affinità strutturali al comunismo. Avevano anche le ampolle invece delle salsicce di Fraternali che servivano per finanziare un partito pieno di funzionari. Per 60 anni i compagni hanno creduto alla favola, oggi definita fake. Invece alla Lega ne hanno fatte e dette di tutti i colori ed indagini. L'ultima (?) è quella riservata a Morisi. Non paga mai un procuratore? A Torino stanno facendo la caccia alle plusvalenze. Sanno benissimo che quando incontreranno il pool di avvocati degli Agnelli, uscirà, con un pò di fatica, la verità. Avete consentito un metodo, con possibilità truffaldine, di compilare i bilanci. Poche squadre italiane si mantengono da sole. Il Romeo Neri è però uno scandalo. Se facevano un supermercato?
massimo lugaresi  

Questa è Bella!!.

Maurizio Melucci usa il "suo" blog magistralmente, per fare politica come sanno fare pochi, quasi nessuno a Rimini. E' un docente nel ramo. Molti della cosiddetta opposizione che litiga per un consigliere provinciale, ma trova sempre il nome per perdere, usando Lucio come capro espiatorio, dovrebbero prendere lezioni. Pubblica, per antico rancore, le feroci lezioni di giurisprudenza balneare a cura di Biagini Roberto, suo discepolo, dopo avere subito la "cura" Gnassi. Ho letto un articolo che assomiglia, non stranamente, ad una denuncia, sapendo bene che non verrà mai raccolta. I due giornali, ancora presenti, non lo farebbero mai. Sembrano domande quasi puerili, quelle fatte dall'ex vice sindaco e tanto altro nel partito, invece sarebbero una "brutta" interrogazione consiliare che solo Camporesi aveva il coraggio di presentare. Chiede, quasi ironicamente, come hanno fatto a trasformare un'area delle Ferrovia Padane in un Birrodromo alla riccionese. A parti invertite ci sarebbero già i segugi come per le plusvalenze. Passati due mesi dalle elezioni a senso unico, il Sindaco ha già commesso, per ingenuità o carenza di suggerimenti, alcuni svarioni amministrativi. Eredità del passato? La ex questura, secondo intenzioni e scritture, simili a quelle misteriose nel contratto di Ronaldo, prevede un diluvio commerciale, con la solita (?) grande distribuzione, nata immune da chiusure e virus. Le uniche attività che non hanno mai subito limitazioni. Cosa significa? Ho la risposta, ma il mio (amico) avvocato, ha imposto il silenzio. Sono punture velenose, pizzini apparentemente innocui che avranno risposte poco convincenti, sicuri di non correre rischi. Fanno quel ca..che vogliono, calpestando una infinità di bucce senza cadere. Il Carlino li sorregge. 
massimo lugaresi

martedì 30 novembre 2021

Riveduto e Corretto

Omicron poteva turbare i grandi accordi stipulati con la Cina, grazie alla dimestichezza linguistica di Gigetto, ministro degli esteri, per la stessa valida ragione per cui Lamorgese rimane agli interni. Abbiamo stoppato i voli dal Sud Africa e dintorni. Così tutti gli esperti in virologia africana possono osservare le mutazioni politiche del virus, dopo avere espletato i passaggi radiotelevisivi che li rendono famosi. Il primo paziente in Italia è stato individuato, siamo dei segugi spaventosi. Gli indiani del virus. I ministri della Salute del G7 si riuniscono per esaminare tutti gli aspetti della nuova mutazione del virus e le misure da prendere. Una botte di tranquillità. La sola apparizione di Speranza fa esplodere la gioia degli italiani, espressa nel 2 per cento. Angelique Coetzee, la scienziata che ha scoperto la variazione, parla di sintomi lievi e raccomanda di non allarmarsi. Non la intervisteranno più. La Stampa, in questo mese, dedicato come gli altri 23 alla propaganda, si è aggiudicato il titolo del migliore amico di Draghi. Ha largamente battuto Repubblica che contava di vincere tutte le markette quotidiane. È la prima volta che c’è un coordinamento del genere a livello di Unione europea, spiega, sempre sorridente, il ministro per l'obbligatorio contorno politico. L’Italia è stata la prima a fermare i voli dal Sudafrica di fronte alla minaccia di Omicron. Abbiamo un enorme bagaglio di esperienze maturate in due anni di ripetute clausure. Come la mettiamo dal momento che è "assodato" che la sventolata immunità di gregge non ci salva? Sembra sia in atto una gara a tempo tra Delta ed il nuovo arrivato Omicron.  Occorre rallentare la variante per permettere agli esperti, tra un passaggio televisivo e l'altro radiofonico, di studiarla. Scusate, sono un neofita delle narrazioni sanitarie,
 al punto da potere fare il ministro. La colpa è della mutevole Proteina Spike. Finora sembra (sembra) che la protezione dei vaccini inoculati, senza grandi danni denunciati, ci protegge come una preghiera. Il problema è enorme e si chiama Africa. Solo una piccola parte è sbarcata.
Foto: Sotto il Sole (?) di Riccione
massimo lugaresi

Così è

Se pare a loro. Ricorro spesso ai ricordi dell'infanzia. Segnale anagrafico come quello del cuore ballerino. Ai miei tempi, in pieno dopoguerra, noi bambini della Via Palotta, campo da calcio e giochi, chiamavamo i coetanei di Viserba centro, "quelli della piazza" e ci scontravamo in partite sulla sabbia invernale. C'erano anche altri giochi che alternavamo secondo le usanze, però prima dell'estate che avrebbe, in seguito, permesso il più bello. Sembra ancora regolato così l'andazzo dell'Italia, composta da 21 mondi, De Luca compreso. Corsi e ricorsi. Non cambia niente, Il comune di Napoli ha un deficit di 5 miliardi, meno di quello romano, dovuto al cibo per i cinghiali. La "giustizia", atavicamente è uno dei punti deboli del nostro paese, unitamente ad una Pubblica Amministrazione "farraginosa" e sempre in ritardo. Ogni tanto esce un tentativo di digitalizzazione che fallisce per preparare quello di resilienza della nostra pazienza. Abbiamo tonnellate di leggi inutili e ripetitive, manca sempre quella che serve. La chiedono anche i bagnini disperati, questa volta hanno Draghi, il meno "Pizzolante" degli interlocutori. A Te Faz non sapeva nemmeno dov'era la sabbia. Per cessare di soffrire, prima di morire, devi chiedere il permesso almeno ad un cardinale. Perchè non si parla mai dei "ritardi" della Chiesa, rispetto al mondo? E' rimasta al Golgota. Se non fosse la potenza clericale ad occuparsi di fatti squisitamente anche miei, io non ne parlerei, forte (?) di un sicuro ateismo, forse a prova di morte. I sindacati sono diventati la componente più comica di questo governo. Una accozzaglia garantita dai pensionati che "finge" di essere la rappresentante dei cittadini lavoratori, senza specificare quanti e quali sono. Vi ricordate che Gnassi dava sempre per scontato il parere (raggiante) di Indino e Rinaldis? Quello delle confindustrie era più articolato, ma Rimini contava niente anche lì. L'unica circonvallazione regionale "vincolata" dalla sovrintendenza è la nostra.  Smetto, per oggi, mi sembra di essere diventato un Bartali da blog. 
PS. Nei ricorsi posso mettere la Procura di Torino che "indaga" sulla mia Juve? Non siete nemmeno originali. Inter e Milan sono state prosciolte,..subito. Fate bene però, questo Agnelli, ha rotto il mio passatempo preferito. Se non piove ritorno anch'io come spettatore al Neri con..Santarini. Una Variante per decidere il prossimo inquilino è scandalosa.
massimo lugaresi

lunedì 29 novembre 2021

Mettete (Voi) il Titolo

La regia (italiana) della pandemia merita l'Oscar delle falsità. E' dotata però di un tempismo (elettorale) stupendo. Lasciamo perdere quelle nazionali, vezzo e necessità  democratiche che dobbiamo dimenticare. E' arrivata Omicron, in perfetto orario quirinalizio, secondo i desiderata piddini a cui si aggiungono (come sempre) gli interessi di Berlusconi. Lo avete inseguito, vilipeso, indagato, spiato per venti anni e adesso lo ritrovate come un "cockerino" anziano che si accuccia vicino a Draghi? Più governativo di Supermario, con i suoi Tajani e badanti anche loro piuttosto invecchiate. I "grillini" del centrodestra. Saltando mezzo alfabeto greco per non offendere i "donatori" del virus, è arrivata la variante per passare un altro Natale del ca.. La libertà è ancora lontana, lontana nel tempo. Salvini e la Meloni sembrano due anime senza pace. Navigano nell'infido terreno di una maggioranza "virtuale", tutti lo sanno e tramano per non verificarla. In Svizzera hanno fatto un referendum anche per il green pass. Qui si vota solo dove sono sicuri di vincere. A Paesani però continuano a rubare le macchine e..voti. Questa è un'altra storia, non è colpa di Morrone. Il nostro nuovo sindaco, dopo dieci anni di apprendistato gnassiano, ha fatto bene a non fare il tifoso della domenica. Viste le meteo previsioni, il Romeo Neri è impraticabile anche per guardare. Un altro segnale della classifica cittadina, nonostante i selfie di Morolli. Se realizzi un palasport al prezzo di duemila appartamenti, ad opera del più "sinistro" dei sindaci, allora devi almeno rendere agibile il vecchio ed inguardabile stadio. Avete esaurito la grande distribuzione o la tenete in frigo per...? Nessuno investe in una città ormai deserta. La variante viene definita "debole" e forse battibile con i vaccini che abbiamo. Ne sono rimasti tanti, abbiamo esagerato negli acquisti, tanto dei banchi quanto delle mascherine. Il compratore è sparito dai radar della propaganda. Non viene più intervistato. Come si può indire una campagna elettorale valida solo per il presunto successore al Quirinale? Meglio lasciare le cose come vanno..malino. Ci sono almeno due "tratte" del Trc che aspettano ansiosamente di tagliare i pini di via Matteotti e dare l'Attila a Riccione. La previsione Questura, aspetta, fingendo di litigare, le decisioni del Palazzo. Però le società che si fidano, comprano al buio. Sta cambiando solo la città. Mezzo patrimonio immobiliare dedicato al turismo è in Friday da sempre. Siamo arrivati al regalo dell'alberghetto diventato un peso insostenibile. Prima dell'arrivo della banca. Nei panni (comodi) ma precari di Croatti io voterei per lasciare le cose come stanno. Arrivare al 2023 significa un ultimo introito di 300 mila euro ed una pensione futura da 6 mila al mese. Comprensibile il tifo per Draghi.
massimo lugaresi

La Fortuna del Pd

Occorre dirlo: si chiama Salvini. La sfortuna è Matteo, però in Renzi. Un momento di stallo, la variante da alimentare a piacimento è arrivata. Si presenta un Natale a Casa Draghi, come gli altri. Siamo abituati, dobbiamo ringraziare Speranza, lo diceva anche Fracchia al suo Capo: come è umano lei. Devono prestare attenzione, si
 troveranno nelle piazze persone con mascherine, vaccinate ma disperate. Avete tirato la corda. Sta saltando una parte importante della nostra economia. Sembrano casi sporadici ma sono collegati. Viene data poca risonanza, la propaganda è l'unico servizio funzionante per il governo del quasi tutti insieme "appassionatamente!" Grillismo per convenienza. Ogni tanto Salvini, la fortuna del Pd, sbrocca contro la Lamorgese, ormai diventata una specie di Zullo dei Brutos. Prende gli schiaffoni da tutti, ma trova sempre il porto amico. Il leader del Carroccio si lamenta di far parte del governo, ma accetta ogni provvedimento preso. Vedremo come condurranno la battaglia del Quirinale. Momento delicato per la nostra politica, foriero di sorprese e, per la prima volta, il mazziere non abita al Nazareno. Nella loro ammirevole alterigia hanno pensato anche alla Rosy..Bindi. La Lega è entrata in crisi. Così recita mattino e sera il circo mediatico. Poi ogni tanto escono previsioni elettorali, confezionate dalla loro cricca ed il centrodestra veleggia saldamente in testa. Cosa significa? Quello che ha perso, facendo finta di governare, lo ha intascato la Meloni o forse Berlusconi che invece non ha mai smesso di..tutelare i suoi interessi? Draghi fa quello che vuole, con l’ovvio consenso del Partito democratico, Italia viva e il Movimento 5 stelle guidato (?) da Giuseppe Conte. Le scelte sono dettate dalla "sua" Europa, quella finanziaria, distante spesso da quella politica. La potente Merkel fa la casalinga per costrizione. Sadegholvaad ha bisogno di qualche ripetizione. Ci pensa l'amichevole, sodale, fedele Carlino. Ha trovato anche la "soluzione" dell'omidicio sotto la pensilina della stazione: un serial killer delle attese. Sembra che Omicron "congeli" Mattarella e Draghi. 
massimo lugaresi